EDITORIALE del 06 Febbraio 2011 a. D.

SEMPRE NUOVE PROSTERNAZIONI DINANZI ALLA MAFIA EBRAICA

La situazione politica in Italia sta peggiorando sempre più. L'attuale dittattura giudaica-massonica adesso pretende il ..."reato di opinione"... Chi nega il falso olocausto ebraico dovra' andare in prigione.

L'Anno Giudiziario in Italia si e' aperto con una dichiarazione fallimentare; infatti non ci sono piu' soldi per le cose piu elementari....ma il ministro ULTRAGIUDAIZZANTE Alfano vuole usare centinaia di milioni di euro per processare tutti gli italiani che non accettano di piegarsi all'olotruffa. Chissà se avrebbe il coraggio di processare ANCHE L'EBREO DAVID COLE...

TUTTO QUESTO SERVILISMO ISTITUZIONALE NON MOSTRA ABBASTANZA CHIARAMENTE IL POTERE DELLA MAFIA EBRAICA? I padroni ebrei chiedono (ovvero pretendono) una legge (che è anche anti-costutuzionale) e SUBITO questa viene fatta dai loro servi lecca sputo.

Così è anche avvenuto con la traduzione del Talmud, il testo satanico per il quale hanno stanziato 5 milioni di euro. Tutto quello che chiedono viene loro dato.

MA ANCHE IN ITALIA, A DIO PIACENDO....questa Mafia Ebraica verra' fermata ed il popolo ritornerà sovrano, è solo una questione di tempo.

Se il popolo s'inchina di fronte a Gesù e Maria, l'Italia si sollevera', in caso contrario terribili castighi cadranno su tutto il Bel Paese.

Ma questi non saranno comparabili a quelli che cadranno su i cardinali, sui vescovi ed i preti che non hanno fatto il loro dovere per salvare le anime e guidare il gregge come dovrebbe fare un BUON PASTORE.

Editore del sito:

http://holywar.org

e presidente del

MOVIMENTO di RESISTENZA POPOLARE

L'alternativa Cristiana!